Dopo la convalescenza post-Covid l’amato maestro Beppe Vessicchio torna al Festival di Sanremo per dirigere Le Vibrazioni, che questa sera hanno proposto “Live and Let Die” di Paul McCartney, con Sophie and the Giants.

Sul palco alla fine dell’esibizione Amadeus gli consegna i fiori di Sanremo.

Negli scorsi giorni aveva spiegato: “Sono a casa positivo. Spero entro lunedì di riacquisire la libertà e poter raggiungere Sanremo in tempo per il Festival”, ma purtroppo non ce l’aveva fatta.