Sanremo 2019, due parole con Costantino Bagalà, finalista di Area Sanremo

La nostra inviata Sara Alessandri ha incontrato presso lo stand di Casa SIAE a Sanremo il giovane cantautore pop Costantino Bagalà, finalista all’ultima edizione di Area Sanremo.

Originario di Rimini, dopo dieci anni di studi da autodidatta, in soli sei mesi Costantino ha pubblicato già due singoli, di cui il secondo, intitolato “Desideri“, gli ha permesso di volare alle finali dell’ormai consolidato concorso musicale matuziano.

Desideri’è importante per me in quanto è il quarantesimo brano che ho scritto e musicato”, racconta il cantante: “Lo stato di desiderio è uno stato che può dare tanto in positivo, ma anche provocare ansia, e quindi la canzone intreccia storie interessanti di vita vissuta o di persone vicino a me“.

Costantino ha espresso un giudizio più che positivo sulla città di Sanremo e l’atmosfera festivaliera: “Ci sono tante persone che mi aspettavo di vedere ma non ero sicuro, invece ho incontrato tante persone dell’ambiente che in questi sei mesi ho avuto la fortuna di conoscere, mi ritengo fortunato e sono grato di essere qui“, conclude.