Fiabe da colorare

Fiabe da colorare in riva al mare“, evento organizzato a San Bartolomeo da “Libri al Mare”, che propone ai ragazzi un’attivitĂ  che prevede la lettura di fiabe seguita dal disegno della fiaba stessa, concluderà martedì 6 settembre l’esperienza dell’estate 2022 con la presentazione della nuova edizione accresciuta (Coedit) del libro illustrato “Il cestello“, raccolta di poesie e filastrocche per i piccoli del poeta dianese Angiolo Silvio Novaro (Diano Marina, 12 novembre 1866 – Oneglia, Imperia, 10 marzo 1938). Saranno presenti all’evento Daniela Zago Novaro, moglie del pronipote del poeta, Giorgio Novaro, con il figlio Enrico e la moglie Simona Brizio, che ha illustrato la nuova edizione del libro.

Riscopriremo così poesie dedicate alla Liguria e filastrocche molto interessanti che allieteranno sicuramente il giovane pubblico, che fino ad ora ha partecipato con grande attenzione ed interesse alle precedenti presentazioni.

“La nuova edizione de ‘Il Cestello’ – spiega Fulvio Damele nella presentazione alla nuova edizione – ritrova la grande tradizione dell’opera piĂą celebrata di una figura culturale senza confini come Angiolo Silvio Novaro e al tempo stesso aggiunge altri elementi di pregio per la sua inarrestabile riscoperta. PerchĂ© tra le pieghe di pagine incancellabili si manifesta il conforto di nuovi disegni che vanno a cucire il potere evocativo di versi immortali ai colori e alla luce di immagini care al poeta”.

Dopo la lettura, l’illustratrice del libro seguirà i bimbi con consigli e suggerimenti per lo sviluppo dei disegni. La fantasia e l’intensità dell’opera del poeta sapranno sicuramente stimolare la creatività dei piccoli che saranno ulteriormente coinvolti dalle illustrazioni magiche e poetiche di Simona Brizio.

“Siamo orgogliosi, come amministrazione, di congedarci da questo evento che ci ha donato tante soddisfazioni, con un incontro dedicato alla poesia e al poeta dianese per eccellenza – dichiara Alessandra Gamalero, assessore del Comune di San Bartolomeo al Mare. – Rivolgo un sentito ringraziamento ad Antonio Avignone di Libri al Mare e alla giornalista Viviana Spada per il lodevole impegno e l’entusiasmo con cui riesce a coinvolgere il giovane pubblico”.