rebattando per le colle

L’associazione Rebattabuse presenta “Rebattando per le Colle”: un’occasione per trascorrere una giornata all’aria aperta camminando per i sentieri dell’entroterra di San Bartolomeo al Mare.

L’appuntamento con “Rebattando per le Colle” è fissato per domenica 5 settembre alle 14.30 in piazza Sottana, frazione Chiappa, a San Bartolomeo al Mare. L’iniziativa consiste in una giornata interamente dedicata all’attività all’aria aperta, adatta a tutta la famiglia. La camminata vuole essere un segnale di continuità trasmesso dall’Associazione che da più di un decennio è presente sul territorio attraverso la promozione di manifestazioni a scopo benefico, tra cui l’attesissima sagra che quest’anno non si è potuta tenere per via delle disposizioni anti Covid-19.

Dopo l’iscrizione, si partirà alle ore 15:30 da piazza Sottana. Il percorso ad anello è semplice e adatto a tutte le età, non presenta alcuna difficoltà e permetterà di apprezzare a pieno il panorama che si scorge tra i sentieri e le mulattiere di Chiappa, frazione di San Bartolomeo al Mare situata a circa 5 km dal centro cittadino, raggiungibile in auto dalla strada provinciale per Villa Faraldi seguendo le indicazioni per Chiappa. Lo staff dell’Associazione sarà presente sul percorso per guidare i partecipanti durante tutta la camminata, a metà della quale sarà allestito un primo punto ristoro con distribuzione di acqua e pane e Nutella. Un secondo punto ristoro sarà predisposto all’arrivo, presso il Circolo di Lettura di Chiappa, dove ci si potrà concedere una gustosa merenda in compagnia e dove verrà distribuito un simpatico omaggio per i più piccoli.

Il ritrovo per le iscrizioni è in Piazza Sottana – Frazione Chiappa (la prima piazza che si incontra arrivando con l’auto da San Bartolomeo) alle ore 14.30 di domenica 5 settembre 2021. La partecipazione è a offerta libera e aperta a tutti, senza bisogno di preiscrizione. Sarà necessario compilare e firmare una manleva tramite un modulo apposito che verrà consegnato in loco dagli organizzatori.

Articolo precedenteCovid, Valle Arroscia: il 14 e 15 settembre la campagna vaccinale itinerante di Asl1
Articolo successivoSanremo, profughi afghani: il sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè in visita alla base militare