San Bartolomeo al Mare, ponte Remigio Ardoino: ultimati i lavori di consolidamento

Con la realizzazione di una soglia di fondo in corrispondenza del ponte, sono stati ultimati nei giorni scorsi i lavori, iniziati il 10 agosto, per il completamento del consolidamento strutturale del ponte Remigio Ardoino in Borgata Richieri, a San Bartolomeo al Mare.

La soglia di fondo ha lo scopo primario di fissare il fondo alveo del torrente nella sezione idraulica considerata e ridurre quindi l’erosione superficiale. Dovendo lavorare in alveo è stato necessario attendere l’estate per avere la massima siccità.
L’impegno finanziario complessivo dell’intervento ammonta a 195.000 euro.

I lavori sono stati progettati e diretti dall’Ing. Guido Ferri di Civezza e sono stati realizzati dalla ditta Edilcantieri Costruzioni srl di Imperia.

“Questo intervento – dichiara l’Assessore ai lavori pubblici del Comune di San Bartolomeo al Mare, Davide Salerno – è l’ultimo tassello per la messa in sicurezza del ponte Remigio Ardoino in Borgata Richieri. L’Amministrazione comunale è molto soddisfatta, anche perchĂ© è stato pienamente rispettato il crono programma dei lavori”.

Articolo precedenteTre giorni per definire il futuro di Casa Serena, Biancheri: “Senza accordo in tempi rapidi pochissime soluzioni”
Articolo successivo“The Look of the Year Fashion Award” arriva nel Ponente ligure per l’edizione 2021