Il vice Sindaco Sandro Fedozzi e l’Assessore al commercio Davide Salerno sono stati invitati a partecipare ieri sera ad una riunione organizzata da un gruppo di commercianti e residenti di San Bartolomeo al Mare, decisi ad organizzarsi contro le bollette di Rivieracqua, ritenute particolarmente elevate e non conformi.

I due rappresentanti della Amministrazione comunale di San Bartolomeo al Mare hanno preso atto delle lamentele degli intervenuti e hanno consigliato loro di eleggere un ristretto gruppo di rappresentanti e di procedere con una raccolta di firme, della quale potranno farsi latori nei confronti di Rivieracqua.

Si sono altresì impegnati a creare le condizioni per un incontro tra i rappresentanti dei partecipanti e la dirigenza di Rivieracqua, per poter verificare i casi in questione nel più breve tempo possibile.