san bartolomeo al mare

Niente costi per l’occupazione di suolo pubblico fino al 31 dicembre 2021 per le imprese di pubblico esercizio di San Bartolomeo al Mare e per gli esercenti del mercato ambulante settimanale. Ampliamento dei dehors confermato fino al 31 dicembre 2021. Lo ha deciso questa mattina la Giunta che ha approvato un atto di indirizzo nel quale – tra le altre cose – si impegna a proporre al Consiglio Comunale l’approvazione del Regolamento per l’applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria. 

“Con il perdurare delle restrizioni dovute alla pandemia – spiega Davide Salerno, Assessore al Commercio di San Bartolomeo al Mare – riteniamo doveroso cercare di aiutare le categorie che hanno subito e stanno subendo danni economici. Con questo atto d indirizzo chiediamo al Consiglio Comunale di dare un contributo al tessuto economico locale e incentivare la ripartenza”.

Articolo precedenteTorna ‘Grandi autori a casa tua’: Dacia Maraini apre la rassegna letteraria il 23 aprile con ‘La scuola ci salverà’
Articolo successivoSanremo, prende il via lo ‘sportello della gentilezza’ della Croce Rossa