Enrico ioculano

“Finalmente dopo un anno di interrogazioni arriviamo a delle risposte da parte della Regione. Prendiamo atto delle parole dei vertici di Alisa che garantiscono gli impegni presi col privato”, commenta il consigliere regionale del PD Enrico Ioculano a proposito dell’ospedale Saint Charles di Bordighera.

“È stato confermato il Pronto Soccorso e l’introduzione e/o il mantenimento dei reparti di: chirurgia generale, chirurgia vascolare, medicina generale, oculistica, ortopedia e traumatologia, recupero e riabilitazione funzionale, cure intermedie, cardiologia, ostetricia e ginecologia, anestesia, radiologia, laboratorio analisi e emodialisi”, conclude Ioculano.

Articolo precedenteCovid: 137 nuovi casi positivi in Liguria, due decessi
Articolo successivoPronto soccorso Saint Charles, l’amministrazione di Bordighera partecipa alla II Commissione Regionale sulla sanità. Il sindaco Ingenito: “Ricevuto rassicurazioni, siamo soddisfatti”