Rotellistica Ventimigliese, 42 anni di storia nelle parole del presidente Vincenzo Vinci

La Rotellistica Ventimigliese nasce dall’idea del presidente Vincenzo Vinci nel 1977. Da giovane infatti Vinci praticava questo sport e crescendo, dopo aver costruito la sua famiglia, ha deciso di far nascere l’associazione, per trasmettere la passione ai ragazzi di Ventimiglia.

“Abbiamo cominciato l’attività nel 1977 con ben 120 ragazzi nel Mercato dei Fiori di Ventimiglia – racconta Vinci – Dopo la sua chiusura mi sono ritrovato un po’ sulla strada e quindi è nato questo circuito sulla strada dove continuiamo la nostra attività. Oggi come oggi abbiamo anche una palestra”.

Oggi gli atleti iscritti sono 50, prevalentemente femmine e partecipano a diverse gare a Savona, Genova e in tutta Italia. I bambini iniziano a pattinare già dai 4 anni e a 7-8 anni sono pronti per partecipare alle gare: “Abbiamo avuto diversi successi, campioni italiani e regionali. Sono ragazzi intorno ai 16 anni ma anche di meno”.

“Spero che ci sarà qualcuno che porti avanti la Rotellissica, dietro di me la società dovrà vivere con allenatori che continueranno ad insegnare questo sport. La società ha vissuto 42 anni e continuerà a vivere“, conclude Vinci.