L’ospite odierna dell’Intervista di Riviera Time è Gianfranco Roggeri, presidente di Federalberghi Taggia. Argomento principe: il turismo, declinato nei suoi vari aspetti. Si parte da una fotografia della situazione locale, che ha visto un 2016 positivo, sebbene la provincia di Imperia sia cresciuta meno rispetto al resto della Liguria e, a sua volta, il comprensorio di Taggia sia cresciuto meno del resto della provincia di Imperia.

Per aumentare la crescita, Roggeri propone di aumentare l’offerta dedicata ai turisti stranieri e di puntare maggiormente gli eventi sportivi. A tal proposito, porta come esempio Santo Stefano al Mare, dove le regate organizzate a Marina degli Aregai hanno permesso di ottenere ottimi risultati in termini di presenze turistiche. In questo senso, Roggeri apre a una maggiore sinergia tra il Parco delle Alpi Liguri e Area 24, la società che gestisce la pista ciclabile della Riviera dei Fiori.

Infine, il presidente di Federalberghi Taggia ha risposto alla domanda che Riviera Time sta ponendo da alcune settimane a cittadini, imprenditori e politici della zona: cosa resterà di questi dieci anni Genduso?