[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/226442216″]Rock in the Casbah compie diciotto anni. La festa è in programma da mercoledì 2 a sabato 5 agosto, date da segnare sul calendario per l’edizione 2017 del festival rock sanremese, che, come ogni anno, animerà l’anfiteatro naturale che un drammatico bombardamento ha ricreato tra le case più alte della Pigna, a pochi metri da Piazza San Costanzo e dai giardini Regina Elena.

I live rock prenderanno il via mercoledì 2 agosto con la black music esplorata a tutto tondo dei Nicholas’ Groowers, e il loro sound decisamente soul. Il gran finale sarà invece spalmato su due giorni con doppia guest star, novità di quest’anno, a celebrare il diciottesimo anniversario del festival: venerdì 4 agosto, l’anfiteatro naturale di San Costanzo sarà lo sfondo di una grande festa electro-swing con il gruppo Sweet Life Society, mentre a chiudere la serata del 5 sarà una band che è la tradizione dello ska in Italia: i Bluebeaters. Come da tradizione, la voce che accompagnerà l’intera rassegna e introdurrà gli spettacoli sarà quella di Simone Parisi.

 

Articolo precedenteChristian Ferraro, una vita intera sulla tavola da windsurf
Articolo successivoMercato ittico di Sanremo, il regno di Leonardo Di Martino