I Carabinieri Forestali della stazione di Rocchetta Nervina hanno denunciato cinque cittadini albanesi perché, a bordo di due veicoli, stavano trasportando 300 kg di piante di eurofobia raccolta senza autorizzazione nei boschi presumibilmente del Comune di Pigna.

Dopo una telefonata da parte di un cittadino di Gola Gouta, i cinque albanesi sono stati fermati sulla strada provinciale 64.

Le persone fermate sono state poi condotte in caserma e denunciate per furto aggravato e i fasci di piante sono state sottoposte a sequestro penale.

Oltre alla denuncia i fermati hanno ricevuto un’elevata sanzione amministrativa per la raccolta di piante della macchia mediterranea in assenza dell’autorizzazione rilasciata dagli uffici della Regione Liguria.