Cresce l’attesa per la finale di Cardiff, che vedrà la Juventus e il Real Madrid contendersi la coppa dalle grandi orecchie. A poche ore dalla finale di Champions League abbiamo parlato del match con Pietro Romeo, allenatore piemontese che da anni vive e lavora nel Ponente ligure e che non ha mai nascosto la sua grande fede bianconera. “La difesa della Juve ha dimostrato di essere fortissima. Credo che la partita si giocherà a centrocampo. Molto dipenderà dalle prestazioni di Pjanic e Khedira”.

Pur riconoscendo che “il Real Madrid ha una maggiore esperienza in partite come questa”, Romeo ritiene che la favorita sia la Juventus. Un accenno infine all’assenza per infortunio del sanremese Stefano Sturaro. “È un peccato che non ci sia. Non credo che sarebbe partito dall’inizio, ma avrebbe potuto dare un contributo a partita in corso. Non dimentichiamoci che fu decisivo proprio contro il Real nella semi finale di due anni fa”.