video
03:08

Partiti stamani i lavori alla foce del torrente Argentina che prevedono l’asportazione di 13.000 metri cubi di materiale dall’alveo. Con noi il sindaco di Riva Ligure, Giorgio Giuffra: “Questo primo intervento ad opera del comune di Riva Ligure è un lavoro propedeutico all’intervento storico finanziato dalla Regione con 13 milioni di euro complessivi volto a dare finalmente sollievo a tutte le famiglie e attività che risiedono al di sotto dell’Aurelia, risolvendone i problemi di allagamento durante i recenti eventi alluvionali”.

Sfruttando il periodo di siccità, l’intervento odierno di pulizia asporterà appunto 13.000 metri cubi di materiale che verranno utilizzati per i lavori sul ripascimento, zona del litorale di Riva Ligure interessata dal maxi intervento da 4 milioni che sta ridisegnando tutto l’assetto costiero comunale.

“Il materiale asportato dalla foce viene portato presso il ripascimento, una zona importante che conserva il suo aspetto naturale e che l’amministrazione intende valorizzare preservando sempre e solo l’interesse pubblico”.