La stagione balneare 2018 del Comune di Riva Ligure comincia con una nuova spiaggia libera di circa 300 metri lineari di fronte al centralissimo C.so Villaregia ed altri lidi pubblici riqualificati tramite ripascimento stagionale. A comunicarcelo è l’assessore al Demanio Francesco Benza attraverso un video, che illustra i cambiamenti che ci sono stati sul litorale del piccolo borgo marinaro.

    Oltre alla creazione di nuove spiagge, “un’altra notizia positiva  – dichiara l’assessore – è che questi interventi di ripascimento, che normalmente sono particolarmente onerosi per l’ente, in questo caso sono stati a costo zero perché rientranti nell’ambito di un bando che prevedeva il dragaggio del Torrente Argentina per il conseguente affidamento degli ormeggi del porto canale”.

    “Sono emozionato nel cominciare a vedere i frutti del lavoro di tre anni prendere forma”, prosegue Benza. “L’idea che tutto questo non graverà minimamente sulle tasche dei cittadini mi da ancora più entusiasmo, perché tutto ciò dimostra che anche senza fondi si possono fare grandi cose”.