Nove arresti e cinque feriti. È questo il bilancio di una rissa tra romeni avvenuta ieri sera nel cortile di un condominio a Ventimiglia, nella frazione di Roverino.

Secondo quanto emerso finora, all’origine della lite ci sarebbero i difficili rapporti di vicinato tra un gruppo di cinque romeni da tempo a Ventimiglia e un secondo gruppo arrivato pochi mesi fa.

Le persone arrestate hanno tra i 25 e i 46 anni. I cinque feriti sono stati portati in ospedale, dove sono stati curati e dimessi con prognosi tra gli 8 e i 30 giorni. Le altre quattro persone coinvolte hanno invece rifiutato le cure mediche.

Tutti e nove gli interessati sono stati arrestati per il reato di rissa aggravata.