La Giunta Municipale di Imperia ha approvato il progetto esecutivo per la fornitura di arredi per il riqualificato mercato coperto di Porto Maurizio, ultimo tassello per il completamento definitivo della struttura di Via Cascione. In particolare, verrà bandita la gara per la fornitura degli espositori e dei box di vendita.

Il progetto, per un costo complessivo stimato di circa 145 mila euro, verrà finanziato – spiegano da Palazzo Comunale – “mediante reimpiego di residui mutui Cassa Depositi e Prestiti, grazie ad un diverso utilizzo delle economie derivanti da lavori ultimati, nell’ambito dei mutui contratti per il co-finanziamento del POR dal Parasio al Mare”.

“Raccogliamo oggi i frutti delle scelte compiute nella riprogettazione del POR, che ha mantenuto la funzione mercatale della struttura”, commenta l’assessore ai lavori Pubblici Guido Abbo. “Inoltre non dimentichiamo che stiamo ancora utilizzando residui dei fondi che erano già stanziati, grazie ai risparmi ottenuti mediante un’attenta gestione delle risorse”.

Articolo precedente300 avvistamenti, l’istituto Tethys festeggia
Articolo successivoImperia, studente colpito da una finestra finisce in ospedale