Alessandro Piana

Dopo quasi 7 mesi di stop, riprendono oggi le scuole in tutta la Liguria tranne in provincia di Spezia e in alcuni comuni che tarderanno il ritorno sui banchi al 24 settembre, dopo le elezioni regionali.

Mesi passati e caratterizzati dall’ormai nota didattica a distanza che ha rivoluzionato il mondo della scuola a livello nazionale.

E proprio in queste ore di grande entusiasmo, ma anche di dubbi e preoccupazioni, arriva l’augurio del presidente del Consiglio regionale, Alessandro Piana: “Un augurio a tutti gli alunni, i bambini e i ragazzi che oggi riprendono le lezioni in presenza. Un augurio anche ai docenti, ai dirigenti e allo staff delle scuole liguri e ai loro colleghi di tutta Italia. Sperando che questo inizio vada nel migliore dei modi malgrado i ritardi da parte del governo per quanto riguarda i materiali, i banchi, e nonostante tutta una serie di contraddizioni per quanto riguarda le linee guida del governo e i comportamenti da tenere.”

Articolo precedenteRitorno sui banchi di scuola per migliaia di studenti nel Ponente ligure: oggi si riprende con le nuove norme anti-Covid
Articolo successivoRitorno in aula tra speranze e preoccupazioni: “Un computer non può dare quanto un professore”