video

“Le indicazioni del Ministero dell’Istruzione erano quelle di iniziare il ‘pentamestre’ con la presenza degli studenti al massimo al 75%. La nostra prima circolare si è dunque basata su questa percentuale seguendo il principio dell’alternanza in presenza delle classi. Ma un’ulteriore e successiva analisi a cura del Ministero della Sanità ci ha imposto una riduzione al 50% delle presenze nel plesso scolastico”.

È una rapida analisi dell’evolversi della situazione quanto esposto da Claudio Valleggi preside del Liceo Cassini di Sanremo che questa mattina ha predisposto ed inviato una circolare, la n.74 avente come oggetto ‘l’organizzazione didattica dal 7 al 15 gennaio 2021’.

“Questa circolare immediatamente in vigore – dice Valleggi – specifica come avverrà la presenza al 50% delle classi del biennio e del triennio di questo Liceo. Il Collegio dei Docenti ha opportunamente stabilito che questa percentuale vada stabilita per classi intere proprio per non smembrarle: gli studenti sanno che quel giorno vanno in classe e il giorno dopo seguono le lezioni con didattica a distanza o con didattica digitale integrata”.

Il Cassini di Sanremo con i suoi 1.100 studenti è una delle scuole più frequentate della provincia di Imperia.

“Il 15 gennaio scade questo che è l’ultimo Dpcm e il Governo adotterà nuovi provvedimenti che presumibilmente riguarderanno anche la scuola. Il problema della diffusione del virus non si registra all’interno degli istituti scolastici – spiega il Preside – ma le criticità rilevate sono sui mezzi di trasporto. Noi siamo molto rigorosi dentro il liceo per il rispetto delle norme base, e se qualche studente dovesse evidenziare un malessere qualsiasi è invitato a restare a casa”.

“Lo stato d’animo che pervade tutto il corpo docenti – conclude Claudio Valleggi – è certo di speranza anche grazie al vaccino che ci fa pensare al 2021 come all’anno della svolta, ma dovremo essere ancora molto prudenti soprattutto nei primi mesi. C’è una grande voglia da parte degli studenti di rientrare in classe e gli insegnanti sono molto motivati e pronti a ripartire”.

L’intervista completa al Preside Claudio Valleggi nel video-servizio a inizio articolo.

Nella foto sottostante la tabella giornaliera con la rotazione delle classi in presenza, contenuta nella circolare odierna del Liceo Cassini di Sanremo.