Sono ripresi oggi i lavori per la terminazione del porto di Ventimiglia.

Grande la soddisfazione del Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano: “Tutti sappiamo l’importanza di quest’opera. Con la riapertura del cantiere, inizia una grande campagna di immagine per la città; si porta il brand del Principato di Monaco, a Ventimiglia. Oggi la città ha in mano una grossa opportunità per il rilancio del proprio futuro”.

Alla cerimonia di riapertura del cantiere era presente anche Giovanni Battista Borea D’Olmo, presidente della Società dei Porti di Monaco. La società ha rilevato il porto dal Gruppo Cozzi Parodi per 31 milioni di euro.

Borea D’Olmo ha ribadito come la trattativa sia stata resa possibile dalla variante che va incontro al target dei posti barca di Monaco in modo da permettere l’attracco a yacht di grandi dimensioni.

“In tutto ci saranno 171 posti barca, 36 dei quali per imbarcazioni tra i 30 e i 60 metri di lunghezza,” ha spiegato.

Borea D’Olmo ha anche spiegato che queste sono le imbarcazioni in grado di portare una maggiore ricaduta economica sul territorio.