Rigenerazione urbana, Scajola presenta la nuova legge

Rigenerazione urbana e recupero dei terreni agricoli, questi i temi al centro della nuova legge presentata questo pomeriggio a Imperia dall’assessore regionale all’Urbanistica, Marco Scajola.

Dopo Genova, La Spezia e Savona con la tappa di Imperia si conclude il tour informativo per fornire ai Comuni gli strumenti tecnici per individuare gli ambiti operativi e le opportunità della nuova legge approvata a novembre dello scorso anno, per recuperare il grande patrimonio edilizio presente in Liguria e contrastare l’abbandono dei terreni agricoli.

All’incontro di Imperia ha preso parte anche il vicedirettore del dipartimento urbanistica Pierpaolo Tomiolo che ha illustrato tecnicamente non solo ai Comuni, ma alle Associazioni di categoria le modalità di applicazione della legge e i vantaggi da questa offerti.

“Si tratta di una legge che vuole dare una chance importante ai Comuni, che potranno identificare zone del proprio territorio e intervenire con investimenti, anche straordinari, messi a disposizione da Regione Liguria” ha spiegato quest’oggi l’assessore. “Partiremo con un primo finanziamento di 700 mila euro per i progetti, ma andremo avanti anche con fondi legati al fondo strategico. Le tante aziende agricole presenti sul territorio imperiese potranno ampliarsi e potranno nascere nuove realtà produttive. Noi come Regione Liguria mettiamo fondi importanti: li daremo di volta in volta in base ai progetti che arriveranno”.