video

Si è svolta stamattina al Palafiori di Sanremo, davanti a un folto pubblico di studenti degli istituti superiori, la conferenza spettacolo “Rifiutopoli-Veleni e antidoti” realizzata da Cinemovel Foundation e organizzata dal Presidio di Libera del Liceo G.D.Cassini con Pace Lavoro Legalità ONLUS.

La sensibilizzazione ai problemi ambientali è un tema che sta a cuore al Presidio “Rosario Livatino”, che ha voluto fornire spunti di discussione attraverso questo evento. 

Alla presentazione dei ragazzi del Presidio ha fatto seguito l’intervento del giornalista Enrico Fontana, che da anni si interessa delle tematiche ambientali ed è collaboratore della rivista La Nuova Ecologia e membro della segreteria nazionale di Legambiente. Fontana ha raccontato il traffico illegale dei rifiuti mentre sullo schermo, proiettando da una semplice lavagna luminosa, l’artista Vito Baroncini rappresentava attraverso straordinarie luci e colori lo spettacolo della natura e il disastro ambientale dei nostri tempi.

All’evento erano presenti, oltre alle autorità, numerosi volontari delle associazioni che hanno sostenuto l’iniziativa: CE.S.P.IM, CGIL, AUSER-Filo d’Argento, Scuole di Pace. Nella seconda parte dell’incontro Enrico Fontana ha risposto alle numerose domande che gli venivano poste da giovani e adulti con uguale competenza e partecipazione: una formula nuova per affrontare temi tanto attuali quali il disastro ambientale e le ecomafie unendo insieme le diverse generazioni.

Importante anche la testimonianza dell’attivista ambientale sanremese Alessio Bellini che da qualche anno si impegna in iniziative concrete per salvaguardare l’ambiente attraverso la racconta dei mozziconi e molto altro. Bellini ha spronato i ragazzi ad attivarsi per salvare questo pianeta e incoraggiati che assieme si può ancora fare.

Un ringraziamento particolare da parte dei ragazzi è stato rivolto all’Assessore Costanza Pireri, che segue e sostiene le attività del Presidio dalla sua fondazione, e al nuovo Dirigente Scolastico, Avv.Claudio Valleggi, che ha particolarmente apprezzato l’impegno Presidio di Libera “Rosario Livatino” del Liceo G.D.Cassini”.

Nel video le interviste e le immagini dell’evento.