Un esordio sulle spiagge di San Bartolomeo al Mare per nulla semplice, quello del bagnino Riccardo Graziani, che in sole due settimane ha dovuto fare i conti con due salvataggi.

“Ho fatto due salvataggi a due anziani” ha spiegato ai nostri microfoni, “il primo non riusciva a tornare a riva e il secondo non sapeva nuotare e ha perso il gonfiabile con il quale si trovava in acqua. Per fortuna non abbiamo neanche dovuto chiamare l’ambulanza”.

Una passione per il mare nata all’età di sei anni: “La mia passione per il sub è nata quando da piccolo andavo in apnea a pescare i polpi”.