280920 piscina sanremo riapertura

Ha preso il via oggi la nuova gestione della piscina comunale di Sanremo. Ad aggiudicarsi il bando della durata di un solo anno è stata la genovese My Sport che svolge questo compito da diversi anni a Genova dove gestisce alcuni impianti simili.

“Dopo diversi mesi di chiusura totale – dice Gianluca Argiolas rappresentante di My Sport – la piscina di Sanremo riapre le sue porte grazie all’avvio della gestione di My Sport che dall’alto della sua lunga esperienza nella zona di Genova mette a disposizione il suo know-how. Per noi è un vanto ed un onore aver vinto questo appalto in un territorio così importante come Sanremo. Faremo il possibile per far trascorrere in tranquillità e sicurezza il tempo qui da noi a tutti i nostri utenti”.

“Da oggi sono operative tutte le disposizioni di protezione anti Covid – dice Fabio Laura responsabile dell’impianto in zona San Martino – poi siamo andati incontro alle esigenze del pubblico aumentando le ore di apertura e tre mattine alla settimana, lunedì, mercoledì e venerdì, la piscina aprirà alle 7 invece che alle 8 e in generale i prezzi sono stati leggermente ritoccati verso il basso. Stiamo anche studiando come applicare uno sconto a tutte le persone che avevano in atto un abbonamento e poi con il lockdown non hanno potuto sfruttarlo”.

Alla riapertura dell’impianto erano presenti anche Giuseppe Faraldi in veste di assessore allo Sport e Alessandro Il Grande presidente del Consiglio Comunale.

“Questa ripartenza vuole significare anche come si può andare avanti dopo un periodo di grossissima difficoltà – ha detto Faraldi – ed è un momento importante per la città di Sanremo. Ringrazio la My Sport  per essersi impegnata a riaprire il prima possibile”.

“Vogliamo credere che tutti i fruitori della piscina – dice Il Grande – vorranno rispettare tutte le norme e le regole di protezione per evitare la diffusione del virus. Questa è una piscina da 25 metri e nei prossimi anni serviranno investimenti per potenziarla. In questi mesi in molti mi hanno chiesto quando l’avremmo riaperta a dimostrazione che è un impianto che è molto frequentato dai sanremesi, sia da quelli che lo fanno a livello agonistico, sia da chi la frequenta per fare una sana attività fisica”.