flavio di muro

“Entro il 2023 ci sarà riapertura della nuova galleria sul Colle di Tenda. In pochi mesi la Lega al governo è riuscita a mettere una pezza al disinteresse dell’esecutivo Conte II. L’impegno del vice ministro Alessandro Morelli e della Commissione Trasporti alla Camera con Edoardo Rixi ha permesso un lavoro sinergico e concreto con gli amministratori locali. La conferenza intergovernativa appena conclusa segna un positivo passo avanti, con tempi certi per le opere da realizzare per cancellare le cicatrici su un territorio colpito oltre ogni modo dal maltempo”.

Lo dice in una nota il deputato della Lega Flavio Di Muro.

Articolo precedenteSemaforo verde per i lavori al Colle di Tenda, il viceministro Morelli: “Nuovo tunnel e ponte entro fine 2023”
Articolo successivoTaggia, il 7 maggio vaccinazioni anti-Covid al ‘drive’ della stazione per la fascia 61-69 anni