video
03:38

Cultura, musica e sport. Questa la ricetta per l’estate di Rezzo. Una serie di eventi per far conoscere e apprezzare bellezze e particolarità del paese capoluogo e delle frazioni Cenova e Lavina.

A organizzarli il Comune, con la commissione cultura, insieme alla Pro Loco e in collaborazione con il Parco Naturale delle Alpi Liguri. Un calendario estivo partito da metà giugno e che avrà al suo interno visite guidate al Museo della Pietra di Cenova e al Castello dei Clavesana, ma anche serate musicali e di teatro, unite a escursioni a piedi, e-bike o moto. Il tutto sarà concluso a settembre con i tradizionali festeggiamenti al santuario della Madonna Bambina, una perla datata 1492.

“Abbiamo deciso di fare una stagione estiva un po’ diversa, ringrazio commissione cultura e Pro Loco che l’hanno ideata – dice il sindaco Renato Adorno. Diversi eventi sia nel capoluogo sia nelle frazioni Cenova e Lavina che faranno riscoprire tutti i borghi e il bello che c’è nel nostro paese. Il 25 luglio avremo una serata teatrale davanti al castello, poi visite guidate tutte le ultime domeniche del mese. Andremo a Lavina con una serata di musica al termine di luglio per poi tornarci il 5 agosto, mentre il 14 e 15 saremo a Cenova. Un tre mesi importante con l’obiettivo di condividere le bellezze del comune di Rezzo”.

Sullo sport Adorno aggiunge: “Con Rezzo Outdoor abbiamo la possibilità di far scoprire a piedi o in e-bike tutto il territorio. Ospiteremo escursioni non agonistiche sempre per far ammirare tutte le nostre realtà”.

Il calendario completo (Qui).

Articolo precedenteA Monte Bignone tornano le celebrazioni per la Madonna del Carmelo
Articolo successivoBadalucco entra nei borghi d’Italia Bandiera Arancione