Si continuano a contare i danni e le conseguenze dovute al maltempo degli ultimi giorni che ha interessato il Ponente ligure.

Ieri sera, intorno alle 20, gli abitanti della frazione di Cenova nel Comune di Rezzo hanno dato l’allarme dopo aver avvertito degli smottamenti. Immediatamente sono accorsi sul posto il sindaco Renato Adorno e i mezzi di soccorso.

I movimenti franosi hanno costretto l’evacuazione di tutti i 35 residenti della frazione per garantire la loro sicurezza in quanto la frana sarebbe ancora in movimento.

Nel corso della mattinata si procederà alla verifica dello stato dei movimenti franosi con l’ausilio di mezzi aerei.

Il Comune di Rezzo era già stato colpito fortemente dall’alluvione del 2016 che aveva causato una grande frana in frazione Lavina.