A circa un mese e mezzo dalla nomina ad assessore all’Arredo Urbano e Verde, Spiagge e Osservatorio meteorologico di Imperia, Laura Gandolfo racconta ai nostri microfoni quali sono state finora le aree principali di intervento e quali invece i progetti futuri.

    In questo periodo Imperia ha subito un restyling che ha interessato la zona della Rabina, i giardini Toscanini, la fontana di Piazza Dante, il Parasio, via Cascione, il Parco Urbano, la zona dell’ex stazione di Porto Maurizio e molti altri angoli della città.

    Interventi di natura straordinaria, resi necessari dallo stato di degrado della città, con un’attenzione rivolta invece alla programmazione ordinaria per il futuro.

    “Dietro si sta facendo una programmazione affinché le urgenze siano sempre meno” ha spiegato l’assessore Laura Gandolfo. “Sul tavolo ci sono programmi impegnativi. Inizieremo dal restauro completo della fontana di Piazza Dante, che dovrà essere impermeabilizzata e rifatte le tubature. Un altro progetto riguarda la spiaggia del Paro Urbano; stiamo attendendo i risultati di alcune analisi iniziali e poi partiremo con la progettazione. Stiamo anche progettando interventi sulla Passeggiata degli Innamorati per trattenere la terra che via via sta scendendo”.