sonia viale

Sono stati erogati oggi oltre 1,8 milioni di euro (1.848.000) a 3797 famiglie che avevano fatto richiesta di contributo per il bando accudimento figli previsto da Regione Liguria per i genitori entrambi lavoratori. Lo comunica la vicepresidente e assessore regionale alla sanità Sonia Viale.

Sono state 3797 le istanze risultate ammissibili con ISEE da 0 a 9159,85 euro che saranno liquidate entro il 25 maggio.

“Abbiamo dato alle famiglie un sostegno di 500 euro – spiega l’assessore alla sanità Viale – per aiutare i genitori entrambi lavoratori in un momento di grande difficoltà per badare i figli durante il periodo di sospensione dell’attività scolastica a causa dell’emergenza sanitaria. Le domande pervenute e non liquidate rimangono in una graduatoria utile che, come auspichiamo, quando arriveranno risorse aggiuntive del Governo sul fondo sociale, verranno immediatamente liquidate”.

Articolo precedenteTrasporti, assessori regionali di Liguria, Lombardia, Veneto, Piemonte e FVG: “Stanziamento Dl Rilancio insufficiente. Il Governo rimedi subito”
Articolo successivoSanremo, intervento dei sindacati sui lavoratori di Casa Serena: “Comportamento antisindacale dell’amministrazione comunale”