video

La candidata della provincia di Imperia al Consiglio Regionale per la Lega, la ventimigliese Mabel Riolfo ha incontrato la Uil Trasporti.

“E’ stato un incontro molto costruttivo – ha detto – riguardo un settore che sopporta una forte criticità e che necessita interventi. Si deve iniziare mettendo la parola fine all’isolamento del nostro ponente ligure. Turisti e imprese si fermano prima di arrivare dalle nostre parti proprio per le difficoltà a raggiungerci e quindi è assolutamente necessario potenziare sia il trasporto su gomma che quello ferroviario”.

“Bisogna completare il raddoppio della linea ferroviaria nella nostra regione – sottolinea Mabel Riolfo – senza dimenticare la Ventimiglia-Cuneo, un patrimonio anche ambientale che va sfruttato per un collegamento sempre più stretto tra il mare e la montagna”.

Capitolo autostrade: la situazione è sotto gli occhi di tutti – dice – partendo dal presupposto che la messa in sicurezza è necessaria, come è necessario che non ci siano più code e cantieri per poter raggiungere Genova in tempi accettabili. Turismo, economia e facile raggiungibilità del territorio sono aspetti completamente connessi tra loro. I servizi sono essenziali e devono essere a portata di mano”.

“In Regione porterò le istanze di questo nostro territorio – spiega Mabel Riolfo – e ritengo che tra queste sia assolutamente necessario il completamento dell’Aurelia Bis da Ventimiglia ad Imperia per rendere più veloce e facile il collegamento tra il confine con la Francia ed il capoluogo di provincia, anche per alleggerire la morsa del traffico che attanaglia le nostre città”.

Messaggio elettorale a pagamento