candidatura bissolotti

È stato ufficializzato il primo nome della lista di Liguria Popolare in provincia di Imperia. A sorpresa si tratta dell’ex assessore al Turismo sanremese, Antonio Bissolotti che alle scorse amministrative nella Città dei Fiori ha giocato un ruolo di regia importante sostenendo il “Gruppo dei 100” e il candidato sindaco del centrodestra Sergio Tommasini, oggi consigliere d’opposizione.

Ed è proprio Sergio Tommasini che oggi presenta il candidato: “L’adesione a Liguria Popolare e l’inizio di questo percorso arriva dalla precedente esperienza dei ‘100’. Abbiamo creato qualcosa di importante sul territorio e oggi vogliamo continuare a dare voce ai nostri principi. Sono due le parole chiave: moderazione e competenza.”

“Siamo un movimento civico, formato da moderati e vogliamo dare il nostro contributo alla coalizione che sostiene il candidato alla presidenza Giovanni Toti. Le liste sono complete al 90 per cento e sono composte da persone che hanno, o hanno avuto, esperienza amministrativa,” aggiunge.

Il presidente regionale di Liguria Popolare, Andrea Costa, anche lui presente alla conferenza stampa, spiega: “È giusto rinnovarsi, ma attraverso la formazione di una classe politica. Non dobbiamo rottamare per forza perché l’improvvisazione politica ha già fatto diversi danni. Basta guardare a livello nazionale. Da qui l’intenzione di presentare candidati forti e con esperienza come Antonio Bissolotti a Sanremo.”

Antonio Bissolotti, già vicepresidente di Liguria Popolare: “È un piacere, ma fino a pochi giorni fa non avevo la minima intenzione di candidarmi. Ho visto però l’unanimità del gruppo che mi appoggia, ho il sostegno della mia famiglia e voglio mettere in campo il mio percorso precedente di amministratore.”

Si aspettano ora i nomi degli altri due candidati, uno dell’imperiese e uno del ventimigliese. Presenti alla conferenza stampa di questa mattina anche la presidente di ‘Sanremo Popolare’, Monica Albarelli, e Piero Correnti consigliere comunale di ‘Sanremo Popolare’ insieme a Tommasini.

Nel video-servizio di Riviera Time le interviste a Tommasini, Costa e Bissolotti.