Cgil in piazza a Imperia dopo che il Consiglio dei ministri ha approvato nelle scorse ore il decreto per l’indizione dei referendum popolari relativi alla responsabilità solidale in materia di appalti a e all’abrogazione dei voucher.  Le consultazioni referendarie si svolgeranno domenica 28 maggio 2017.

“Siamo in piazza con rinnovato entusiasmo”, spiega il segretario della Cgil Imperia Fulvio Fellegara. “Da oggi ciascuno di noi sarà impegnato a spiegare che con due si possiamo cambiare il lavoro in questo Paese”.

Presente alla manifestazione odierna in Piazza San Giovanni anche Giuseppe Massafra, membro della segreteria nazionale Cgil. “Il nostro obiettivo è di superare alcuni strumenti che hanno avuto l’illusione di arginare il fenomeno del lavoro nero e che invece hanno ridotto il lavoro a qualcosa di molto simile a una merce”.