[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/215007777″]Una vita con la macchina fotografica in mano, girando il mondo tra windsurf, offshore, navi e molto altro. È la storia di Raffaello Bastiani, nato a Sanremo ma residente ad Arma di Taggia. A Riviera Time, Raffaello racconta i suoi inizi: “avevo 19 anni quando ho comprato la mia prima reflex. È nato così l’amore per la fotografia, che mi ha portato a studiare e approfondire sempre di più”.

Da lì in poi Raffaello ha proseguito con una carriera di altissimo livello. Ha girato il mondo per fotografare i windsurfer. Ha fotografato per dieci anni i campionati di offshore Classe 1. Ha poi vinto un concorso della Red Bull, per la quale ha realizzato alcune foto al limite dell’impossibile.

Articolo precedenteImperia, il Sindaco Capacci saluta il Questore Laricchia
Articolo successivoSorsi e Morsi: Chicco e Rosa, l’arte del buon gusto in Piazza Bresca