È iniziata oggi la raccolta fondi per la gattina Macchietta. A contattarci una nostra lettrice che chiede l’aiuto di tutti per curare l’animale rimasto gravemente ferito e che ora si trova alla clinica veterinaria di Levà ad Arma di Taggia.

Il gatto randagio è stato ritrovato agonizzante da un signora che l’ha portato immediatamente dal veterinario dove hanno trovato un buco nel torace dell’animale ed alcune costole rotte.

“Nessuno sa cosa sia successo, forse è stata investita o è rimasta agganciata da qualche parte, oppure un cane l’ha morsa,” spiegano le promotrici dell’iniziativa Donatella Manco e Manuela Schiano.

Il chirurgo è subito intervenuto salvando Macchietta che ora necessita di cure e forse un nuovo intervento.

La cifra da raccogliere per Macchietta è di €700. Se la somma raccolta dovesse superare l’importo della clinica la differenza verrà devoluta al canile di Ventimiglia.

Di seguito i punti di raccolta per chi volesse aiutare:

Imperia Oneglia: Caffè Rondò, Piazza Dante Alighieri,12
Taggia: Fortesan Store, Regione Doneghe – Parrucchiere Gori, Via Cornice, 31/a
Arma di Taggia: Edicola Bazar di Tripicchio Anna, Via del Piano, 170
Sanremo: Fortesan Store, Via Roma, 18 – Fortesan Store, Corso Matuzia, 83

Articolo precedente1996 – Coppa Italia, la Sanremese guidata da Zaniolo batte l’Imperia 3 a 1
Articolo successivoSanremo: “Furbetti del cartellino”, si apre oggi l’udienza preliminare