wrestling riva ligure

Torna il grande wrestling professionistico nella splendida cornice di Riva Ligure! Questa sera alle ore 21 alcuni tra i lottatori di maggior rilievo internazionale si daranno battaglia sul ring di piazza Ughetto a colpi di dropkick e bodyslam!

Grande la soddisfazione dell’assessore al turismo Francesco Benza che dichiara: “Siamo l’unico Comune in Liguria che assieme alla Federazione Italiana Wrestling offre questa interessante manifestazione, è un evento che il pubblico può vedere normalmente in tv ma difficilmente dal vivo, oltretutto in modo completamente gratuito senza far pagare ticket d’ingresso”.

“Il Pro-Wrestling è da sempre una delle attrazioni piĂą innovative ed imprevedibili del pianeta, con atleti preparatissimi che vi guideranno in un viaggio fatto di divertimento e colpi di scena adatto a tutta la famiglia! La battaglia tra bene e male, buoni contro cattivi, vi appassionerĂ  per 2 ore di azione non-stop!”, commenta l’organizzazione.

In occasione della sesta edizione dell’atteso evento, la Federazione Italiana ha deciso di dedicare il primo torneo internazionale “Re del Ring” al comune di Riva Ligure per la favolosa accoglienza che ogni anno regala.

Otto i partecipanti ai nastri di partenza, i quali si scontreranno in quattro incontri singoli, dove i vincitori si sfideranno nella finalissima in un match a quattro uomini sul ring dove solo il migliore potrà aggiudicarsi il trofeo, dopo aver schienato per un conteggio di 3-1 gli avversari.

Il livello degli atleti sarà altissimo, con rappresentanze da India, Francia, Svizzera, Messico, Inghilterra e Italia.

Un grande colpo della Federazione Italiana quest’anno, che è riuscita ad ingaggiare una superstar della WWE, l’indiano Rohan Raja! Un debutto assoluto in Italia, ma pare che l’atleta non abbia speso belle parole per il nostro Bel Paese.

Inoltre sul quadrato una conferma francese, Tom La Ruffa, ex lottatore della WWE (dove lottava come Sylvester LeFort) e IMPACT! Wrestling, le due federazioni più importanti al mondo.

Dalla Svizzera avremo invece il colossale Drake Destroyer, 150 kilogrammi di cattiveria e potenza, che torna a Riva dopo un tour mondiale di grande successo.

Non può mancare il beniamino di casa, il portabandiera del wrestling italiano all’estero, da Genova “Red Devil” Fabio Ferrari, ex campione mondiale, 3 volte campione europeo, 2 volte campione intercontinentale e 7 volte campione italiano.

“Vi aspettiamo a bordo ring puntualissimi per la cerimonia di presentazione del torneo con l’estrazione degli otto lottatori che dovranno affrontarsi in scontri 1vs1 per la prima fase della competizione. Preparatevi ad uno spettacolo ricco di puro intrattenimento dall’inizio alla fine, dove i limiti fisici verranno abbattuti e la classica domanda sulla veridicitĂ  del wrestling troverĂ  finalmente risposta davanti ai vostri occhi”, conclude l’organizzazione.