[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/216651820″ videoadsurl=”https://vimeo.com/236432438″ adsurl=”http://www.rivierarecuperi.com/”]Nei giorni scorsi l’abbiamo visto girare per le vie di Vallecrosia armato di fionda, oggi Cristian Quesada, Consigliere Comunale di Vallecrosia, è ospite di Riviera Time.

Nasce tutto da un dibattito tra Quesada e l’Assessore Emidio Paolini riguardo la presenza di topi in città. Dopo la segnalazione del Consigliere, l’Assessore avrebbe consigliato a Quesada di munirsi di fionda per scacciarli.

“A parte l’aspetto goliardico, la mia fionda simboleggiava il fatto che questa Amministrazione non è in grado di risolvere neanche i problemi giornalieri. Come si può pensare che siano in grado di portare avanti scelte strategiche per la città.”

I toni dell’intervista sembrano già quelli di una campagna elettorale aspra. “In questo mandato portano a casa solo l’approvazione del PUC che però era stato redatto dalla precedente amministrazione di cui facevo parte,” continua Quesada.

Il Consigliere si sta già muovendo per trovare le persone giuste ed arrivare pronto alle amministrative 2018.

Articolo precedenteNikita Sergeev, “libera ispirazione” in cucina
Articolo successivoPeppino vive nel ricordo degli alunni sanremesi