palazzo bellevue
Nella foto Palazzo Bellevue, sede del Comune di Sanremo

Dai viaggi in Namibia a Hemingway e Fenoglio, dal concetto di libertà alla presenza degli inglesi a Sanremo: sono i temi delle 4 lezioni gratuite proposte alla cittadinanza dall’Unitre (Università delle Tre Età) di Sanremo da venerdì 22 aprile a venerdì 13 maggio.

Gli incontri hanno il patrocinio del Comune di Sanremo e si svolgono nella Sala degli Specchi di Palazzo Bellevue con inizio alle 16.

“Siamo davvero felici di poter riprendere finalmente le lezioni Unitre in presenza nella meravigliosa e prestigiosa sede storica dell’Unitre, la Sala degli Specchi del Comune di Sanremo – commenta la professoressa Francesca Rotta Gentile, presidente dell’Unitre – e per questo ringrazio l’assessore Silvana Ormea per la vicinanza anche in questi ultimi anni tanto delicati. Gli incontri primaverili proposti abbracciano diverse tematiche, sono gratuiti e aperti alla cittadinanza. Le iscrizioni riprenderanno dal prossimo anno accademico, ovvero dal mese di ottobre 2022″.

“Ringrazio l’Unitre di Sanremo – dichiara l’assessore Silvana Ormea – ovvero Francesca Rotta Gentile, presidente, e tutto il direttivo per l’organizzazione di questi incontri culturali. Quattro appuntamenti di rilievo, rivolti alla cittadinanza, con tematiche differenti che sapranno incuriosire e arricchire”.

Venerdì 22 aprile il via con la premiazione del concorso nazionale indetto da Unitre “La vita ai tempi del Coronavirus”, a cui farà seguito la lezione di geografia di Serena Burlando e Domenico Balbis dal titolo “Namibia: nella natura selvaggia dall’Oceano Atlantico alle cascate Vittoria”.

Il secondo incontro del 29 aprile verterà invece sulla letteratura: la professoressa Emanuela Rotta Gentile relazionerà sul tema “Dal Middle West alle Langhe: Hemingway e Fenoglio”.

Toccherà al direttore del Centro Pannunzio, il professor Pier Franco Quaglieni, la cattedra per il terzo venerdì culturale, quello del 6 maggio, con una lezione di storia e filosofia attraverso la presentazione del libro “La passione per la libertà: ricordi e riflessioni”. Intervista a cura del filosofo e docente Giorgio Durante.

La dottoressa Paola Forneris chiuderà gli appuntamenti il 13 maggio, con la presentazione del libro “La presenza britannica a Sanremo, dai primi viaggiatori alla nascita della colonia britannica nel secolo XIX” e dialogherà con Freddy Colt.