video
03:33

Mancano ormai poco più di due settimane alla 72ª edizione del Festival di Sanremo, in programma dall’1 al 5 febbraio 2022 sul palco del teatro Ariston. Per l’occasione, le sale del Palafiori torneranno ad ospitare Casa Sanremo, dal 2008 “la casa” degli addetti ai lavori del Festival della Canzone Italiana. Proprio in queste ore sono in corso di ultimazione i lavori per allestire gli spazi.

“Siamo in una fase di conclusione degli allestimenti e di definizione degli appuntamenti che saranno oggetto delle nostre trasmissioni in diretta dal Palafiori e sulla nostra web tv – spiega Vincenzo Russolillo, presidente di “Gruppo Eventi”. – Tanti appuntamenti legati al sociale, alla cultura, e un grande appuntamento con il quindicesimo compleanno di Casa Sanremo, il 30 gennaio alle 18″.

Anche l’edizione di quest’anno sarà inevitabilmente segnata dall’emergenza sanitaria: “Il covid è un elemento con cui abbiamo già convissuto nel 2021 e ci ha dato la possibilità di ‘cambiare pelle’ per alcuni versi – spiega Russolillo. – Quest’anno saremo un ibrido tra l’edizione 2021 e quella 2020”.

Novità? “Ce ne sono tante, rispetto al 2021 abbiamo più spazi aperti ai nostri partner, tanti appuntamenti divisi su 4 teatri all’interno, e, soprattutto, andremo a inaugurare uno spazio nuovo di comunicazione che è  la ClubHouse di Casa Sanremo, un nuovo teatro per raccontare ancora di più la forza dell’italianità nella settimana del Festival”.

Articolo precedente“Codice rosso”: finisce nel carcere di Sanremo un 27enne rumeno per reati contro la sua ex partner
Articolo successivoCovid: oltre 5.800 nuovi casi positivi in Liguria, 9 decessi