Dopo la notizia dell’arrivo di circa 40 migranti nell’ex residence di Pian della Castagna a Sanremo, il Sindaco Alberto Biancheri commenta la vicenda: “È una situazione complicata, ma non è colpa ne dei sindaci ne dei prefetti. Certo avrei gradito una telefonata dalla Prefettura per gestire meglio la situazione.”

Gli stranieri, provenienti da varie zone dell’Africa sub-Sahariana, sono arrivati sabato nel silenzio più assoluto. La notizia ha scaldato gli animi sui social media.

Sarà la cooperativa Ca.Ri.Bu. a prendersi cura dei richiedenti asilo.

“Al di là dell’accoglienza – continua Biancheri – il vero problema è che Sanremo soffre di grave sottorganico per quanto riguarda la polizia municipale e la sicurezza. Siamo in balia di alcuni personaggi e all’inizio dell’estate diamo l’immagine di una città trasandata. C’è bisogno di scelte decise.”