Secondo la classifica del Sole 24 ore sulla qualità della vita, la provincia di Imperia si classifica al 104esimo posto, su 110, perdendo una posizione rispetto all’anno scorso. Dopo di lei 6 province del sud d’Italia.

Per quanto riguarda l’ambiente, l’inquinamento dell’aria e il numero di motocicli per ogni 100 abitanti la nostra provincia si classifica in ultima posizione, 110° posto.

Anche per quanto riguarda il verde la nostra provincia ha un pessimo posto in classifica: il Ponente è  infatti centesimo per quanto riguarda il “verde pubblico”, mentre si posiziona al 104° posto per quanto riguarda le aree verdi nel comune capoluogo.

Per quanto concerne la criminalità si classifica al 106° posto. Per quanto riguarda le violenze sessuali si posiziona al 104° posto mentre per le lesioni dolose al 108° posto.

Imperia, però si difende bene dal punto di vista della sanità, risultando una delle province migliori in tutta Italia. Per quel che riguarda il personale infermieristico si posizioni al 14° posto, mentre risulta al 10° posto per quanto riguarda i posti letto nel reparto di cardiologia, cardochirurgia e le unità coronariche.

Bene anche il tempo libero che come provincia si classifica al 9 posto.