alessandro piana

Continua non stop il lavoro dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Liguria per supportare gli agricoltori liguri, a seguito del momento di crisi acuito dalle ondate atmosferiche avverse.

“Una misura su cui stiamo lavorando alacremente di concerto con le associazioni di categoria – spiega il vicepresidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura Alessandro Piana – è la numero 22 del Programma di Sviluppo Rurale di prossima apertura, finalizzata a mitigare l’effetto della crescita dei costi di produzione dovuti alla crisi russo-ucraina e alle speculazioni dei mercati. Come dalle segnalazioni del mondo associativo le risorse di questo asset possono rappresentare un passo importante per le aziende, tanto piĂą se concentrate sui due settori che maggiormente hanno accusato danni, vale a dire olivicolo e zootecnico”. 

La misura vale in tutto 4,5 milioni di euro.