Provincia, approvato il bilancio di previsione da 76 milioni e mezzo

Passa all’unanimità il bilancio di previsione 2019 della Provincia di Imperia. Il documento finanziario, che pareggia su una cifra di 76 milioni e 594 mila euro, è stato approvato questa mattina da tutti i consiglieri provinciali e da tutti i primi cittadini e dai loro delegati che hanno partecipato all’Assemblea dei sindaci.

Il Presidente Domenico Abbo dice con soddisfazione: “La situazione è migliorata, possiamo tornare a guardare con fiducia anche all’attività di programmazione. I minori tagli e la certezza delle entrate dei prossimi anni garantiscono maggiori risorse per i due settori principali di nostra competenza, ovvero quelli della manutenzione della strade provinciale e della manutenzione degli  edifici che ospitano le scuole medie superiori. Inoltre quest’anno è stato possibile redigere il bilancio per la parte corrente senza ricorrere alla previsione di entrate straordinarie derivanti da cessioni del patrimonio immobiliare. Il merito è anche di chi mi ha preceduto, che ha intrapreso un percorso difficile ma fruttuoso, che stiamo proseguendo. Resta comunque la consapevolezza – conclude Domenico Abbo – che le risorse assegnateci sono ancora insufficienti rispetto al reale fabbisogno della collettività e del territorio”.

Entrando più nel dettaglio delle cifre, il bilancio presenta una spesa corrente pari a circa 39 milioni e una spesa in conto capitale di circa 10 milioni principalmente investita nella manutenzione delle strade e delle scuole.