confartigianato

È stato prorogato di alcuni giorni il termine di presentazione delle candidature al servizio civile riservato a giovani tra i 18 ed i 28 anni. Ci sarà infatti tempo fino alle ore 14 di giovedì 17 ottobre per iscriversi ed indicare la propria preferenza.

Tra le possibilità a disposizione ci sono anche i due posti di servizio civile assegnati all’Ancos di Imperia (Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive della Confartigianato) all’interno del progetto denominato “Maestri si diventa”. Negli uffici di Sanremo per un anno potranno essere accolti 2 operatori volontari che, in 25 ore settimanali suddivise in cinque giornate (per un rimborso spese mensile di 439,50 euro), si occuperanno di sviluppare gli obiettivi specifici del progetto.

“Maestri si diventa” vuole rappresentare un punto di contatto tra i giovani ed il mondo del lavoro. Il progetto prevede infatti l’organizzazione di incontri con imprese artigiane e professionisti che, attraverso seminari/workshop o laboratori esperienziali, possano trasmettere la propria esperienza lavorativa alle giovani generazioni. Una vera promozione della cultura del lavoro e dell’artigianato attraverso testimonianze e scambi di idee.

I volontari riceveranno un’adeguata formazione e saranno affiancati da un tutor. Il bando con i dettagli, anche in merito ai requisiti ed alle modalità di candidatura, è scaricabile al seguente indirizzo: https://www.ancos.it/content/servizio-civile-universale-pubblicato-bando-selezione-volontari.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ancos di Confartigianato Imperia scrivendo all’indirizzo [email protected] oppure telefonando al numero 0184/524517.