video
05:56

“Devo dire che la situazione è totalmente sotto controllo, decisamente migliorata ma va detto che in questa scuola non si sono mai registrati episodi di contagio all’interno dell’istituto”.

A poco più di un mese dalla fine della stagione scolastica 2021/2022, il preside del liceo “Cassini” di Sanremo, Claudio Valleggi parla dei tre anni ‘vissuti pericolosamente’ dovendo fare i conti con il Covid, e della luce che finalmente si riesce ad intravvedere in fondo al tunnel.

“Portiamo ancora i segni di due anni per certi versi drammatici – dice – gli studenti hanno sofferto, la scuola ha fatto tutto quel che ha potuto, stiamo vivendo un rientro progressivo verso una normalità che per certi versi non ritornerà più. Basti pensare all’approccio con gli strumenti informatici per continuare ad insegnare ed imparare e alla nuova consapevolezza sul loro utilizzo. La scuola una scossa forte l’ha avuta”.

L’esame di maturità di quest’anno torna all’antico – spiega Valleggi – con le due prove scritte, la Commissione interna e un presidente esterno. Da parte dei rappresentanti degli studenti di questa scuola ho trovato in questi anni difficili una grande maturità e disponibilità”.

Festeggeremo la fine dell’anno scolastico all’Ariston e gli studenti incontreranno esponenti del mondo culturale e del lavoro per una sorta di orientamento, ma prima, a metà maggio la Consulta studentesca sta organizzando un incontro con il procuratore Caselli”.

“Per il prossimo triennio una novità importante sarà l’attivazione della prima classe del liceo musicale, un’opportunità che verrà concessa a tutti gli iscritti a quella disciplina e a tutto il Cassini. Inoltre cercheremo di aprirci sempre di più verso un percorso europeo con Erasmus non solo per gli studenti ma anche per gli insegnanti”.

“La scuola chiuderà il 12 giugno – termina il preside Valleggi – la maturità inizierà il 22 e probabilmente l’appuntamento del Cassini all’Ariston sarà il 10 giugno”.

L’intervista integrale con il professor Claudio Valleggi nel video-servizio a inizio articolo.