Nella giornata una delegazione di Ventimiglia, guidata dal sindaco Enrico Ioculano, si è recata a Cuneo per avviare un percorso di promozione turistica condivisa con la città pimontese. “L’idea è iniziare una serie di scambi durante gli eventi che animeranno la nostra estate e creare un legame tra mare e montagna per offrire al turista questo binomio”, ha dichiarato il primo cittadino.

“Siamo soddisfatti dell’importante risultato raggiunto”, ha aggiunto. “Si è discusso anche del trasporto ferroviario Ventimiglia-Cuneo e dei suoi collegamenti con la Svizzera come volano e opportunità dal punto di vista turistico, nell’auspicio che possa intensificarsi la frequenza dei passaggi ferroviari. A breve ci saranno nuovi incontri che porteranno alla presentazione di iniziative pubbliche”.

Articolo precedenteBordighera vestita a festa per celebrare Sant’Ampelio
Articolo successivoTaggia al voto, Conio svela la squadra per primo