festival di sanremo sala stampa

Entriamo nel vivo del 71° Festival di Sanremo: oggi la conferenza stampa ha anticipato la prima serata di quella che si prospetta come un’edizione che non vuole cedere il fianco alle difficoltà, ma proporsi con ancora più calore al pubblico a casa.

Amadeus presenta orgoglioso i due ospiti che lo affiancheranno in questa prima serata assieme all’immancabile Fiorello: la giovane attrice Matilda De Angelis, grande rivelazione del panorama nazionale e internazionale, e il campione Zlatan Ibrahimović che conosceremo in una veste inedita. Numerosi gli altri ospiti tra cui Loredana Bertè e Alex Schwazer.

Matilda De Angelis, che si è spesso esibita anche come cantante, non nasconde l’entusiasmo: – “Sono davvero super emozionata, non appena ho visto il palco mi sono messa a piangere perché è un luogo magico. Sono davvero contenta di aiutare a condurre la prima serata di quello che speriamo tutti sia un Festival unico nel suo genere”.

“Amadeus mi dice non ti preoccupare, tutto andrà bene devi essere te stesso – si confessa Zlatan Ibrahimović – non è il mio mondo ma sono in buone mani, non sono preoccupato, e se faccio bene meglio così avrò un nuovo lavoro quando finirò la mia carriera calcistica!”

“Il festival dove nessuno sa niente di nessuno, che festival sarà?” ironizza Amadeus.

Stefano Coletta, direttore di Rai1, ha dichiarato: “Da telespettatore incallito di Sanremo credo che questo sia il Festival di tutti. Durante il lockdown il canto ci ha uniti ed urlava contro alla prigionia; c’è voglia di musica in un tempo di riapertura alla vita”. Riguardo all’assenza del pubblico in teatro: “Quest’anno, eliminando la terza parete del pubblico in sala, siamo sicuri che arriveremo più diretti alla quarta parete della gente a casa. Tutto è imprevedibile, spensierato come vorremo tutti essere, la musica sarà un collante enorme”.

Si esibiranno subito i giovani da cui verranno scelti i due finalisti, questo l’ordine: Gaudiano, Elena Faggi, Avincola, Folcast.

Seguirà la gara dei Big con il seguente ordine: Arisa, Colapesce e Dimartino, Aiello, Michielin e Fedez, Max Gazzè, Irama, Madame, Maneskin, Ghemon, Coma_Cose, Annalisa, Fraqncesco Renga e Fasma.

In chiusura di serata si avrà la prima classifica.

Articolo precedenteIl presidente del Casinò di Sanremo Adriano Battistotti: “Stiamo procedendo per riaprire le sale”
Articolo successivo71° Festival di Sanremo, per la serata di apertura l’esibizione della banda musicale della Polizia di Stato