video
play-rounded-outline
04:38

Si è svolta ieri l’ormai tradizionale cena, nel suggestivo contesto dei domenicani a Taggia, che anticipa i festeggiamenti di San Benedetto. Il corteo storico con le sue ambientazioni ed eventi di contorno è ormai giunto alla 40esima edizione

“Quarant’anni di festeggiamenti per San Benedetto è qualcosa di speciale,” commenta il sindaco Mario Conio.

Il programma della 40esima edizione sarà all’insegna della tradizione, con qualche piccola ma significativa novità. Si partirà infatti già venerdì 28 febbraio, per poi concludersi domenica 1° marzo con il corteo.

“Abbiamo voluto lasciare intatto il programma generale. Tra le novità c’è l’esibizione dei falconieri e le esibizioni con il fuoco sia sabato sia domenica. Anche la tradizionale battaglia di sabato sarà qualcosa di speciale,” spiega Walter Martini del Comitato San Benedetto.

Il presidente Uberto Aschero aggiunge: “La novità principale sarà venerdì sera con una messa in costume alla Madonna Miracolosa in onore di tutte quelle persone che in 40 anni hanno fatto crescere la manifestazione e che oggi non ci sono più.”

San Benedetto dimostra ogni anno il forte legame della comunità di Taggia. Il corteo ha infatti la caratteristica di coinvolgere centinaia di cittadini nell’organizzazione e nella messa in scena delle ambientazioni. Attori non professionisti che con entusiasmo, passione e tanto lavoro riescono sempre a stupire.

Presenti ieri alla cena, oltre all’amministrazione, al Comitato San Benedetto e ai rappresentanti dei rioni, anche la vicepresidente di Regione Liguria Sonia Viale, gli assessore regionali Gianni Berrino e Marco Scajola, l’onorevole Flavio Di Muro, il presidente del Tribunale di Imperia Eduardo Bracco e il presidente della Federazione Italiana Giochi Storici, Giuseppe Barolo.

Le interviste e le immagini della serata nel video-serivizio di Riviera Time a inizio articolo.

Programma 40° edizione 

VENERDI’ 28 FEBBRAIO  

  • H 17 Palazzo Lercari presentazione del Libro in onore dei 40 anni della manifestazione 
  • H 21 partenza in abiti tradizionali da Piazza Cavour verso la chiesa della Madonna Miracolosa per celebrare la santa Messa in onore di tutte quelle persone che in questi anni hanno contribuito alla riuscita e alla crescita di questa importante manifestazione 

SABATO 29 FEBBRAIO  

  • H 10 apertura del Mercatino Medievale lungo via Mazzini, Via Roma, Piazza Garibaldi con lo Street Food e Piazza IV Novembre 
  • H 14,30 Spettacolo Sbandieratori di Ventimiglia in Piazza Eroi Taggesi 
  • H 15,00 Spettacolo di Falconeria con il gruppo ” Antica Falconeria Toscana ” di Fucecchio (H) in Piazza Eroi Taggesi
  • H 15,45 Rievocazione della Grande battaglia del 1625 con i gruppi ospiti presso il campo delle scuole elementari 
  • H 17,00 Spettacolo degli Sbandieratori in Piazza IV Novembre 
  • H 17,45 Spettacolo di Falconeria in P.zza IV Novembre 
  • H 18,30 Grande Spettacolo di Fuoco con Gruppo a FOCOLERIA ” con lo spettacolo motto suggestivo ” Les Fleures du Feu ” Gruppo molto Conosciuto con partecipazioni con il Cirque du solei) all EXPO 2015 — Italia’s Got Talent — Domenica 5 — Chiambretti supermarket — Rai 1 con Si Può Fare ecce cc 

DOMENICA 1° MARZO 

  • H 10 — 13 Apertura dei quadri viventi nei vari rioni tabiesi 
  • H 11 Spettacolo di Falconeria 
  • H 14 Spettacolo Sbandieratori di Ventimiglia 
  • H 15 Frame Battaglia 1625 in Piazza Cavour 
  • H 15,45 Spettacolo di falconeria in Piazza Cavour 
  • H 16,15 Palio dei Rioni in Piazza Cavour 
  • H 17,00 Arrivo Corteo