bordighera porto

PartirĂ  presto la gara per il chiosco bar con dehor del porto turistico di Bordighera; la Giunta ha infatti approvato il capitolato nelle sue linee generali e ha incaricato gli uffici competenti di avviare la procedura ad evidenza pubblica.

“Confermiamo anche per il 2023 un servizio fondamentale per il nostro approdo e una bella opportunità imprenditoriale”, commenta l’amministrazione. “Abbiamo investito moltissimo sul porto per valorizzare il suo ruolo di primaria infrastruttura turistica: tra l’altro lavori sulle banchine e sulla diga foranea, asfalti e segnaletica, dragaggio, interventi per la sicurezza, isola ecologica, nuova area per il deposito delle attrezzature da pesca, nuova recinzione perimetrale dell’area cantiere. I risultati non si sono fatti attendere, a partire dalla Bandiera Blu fino all’incremento registrato negli accessi. Un chiosco bar a disposizione di cittadini e turisti è il necessario completamento, a conferma del fatto che pubblico e privato possono affiancarsi ponendo lo sviluppo come obiettivo comune”.

L’area che sarà affidata è pari a 100 mq e al suo interno la superficie del chiosco bar, installato a cura del sub-concessionario, non potrà superare i 25 mq. Prevista una durata d’affidamento sino al 31 dicembre 2023, con possibilità di rinnovo per un periodo massimo di quattro anni.