Ieri sera all’hotel Hermitage di Monaco è stato presentato il progetto del nuovo porto “Cala del Forte” di Ventimiglia.

Una serata importante alla presenza delle autorità tra cui il Principe Alberto II, il Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano, il presidente della Société d’Exploitation des Ports de Monaco Aleco Keusseoglou.

Il porto, che i monegaschi hanno rilevato dal Gruppo Cozzi Parodi per 31 milioni di euro, è il punto di partenza per un importante rilancio della città di confine che sta vivendo un vero e proprio momento di svolta.

Oggi è giunta, infatti, anche l’ufficializzazione della firma della Corte dei Conti sul decreto interministeriale riguardante la Zona Franco Urbana (ZFU) di cui molto si è parlato in passato.

Un grande passo avanti, quindi, per la realizzazione di uno strumento che prevede sgravi fiscali finalizzati a rilanciare zone caratterizzate da disagio economico ed occupazionale.

Ce ne ha parlato l’assessore Gabriele Campagna.