[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/226294038″]In pochi mesi dalla attivazione completa su tutto il territorio, l’Assessore all’Ambiente Eugenio Nocita fa un bilancio del servizio di raccolta differenziata porta a porta a Sanremo.

“A giugno abbiamo raggiunto il 53,5% di differenziata. Considerando che le precedenti amministrazioni ci hanno lasciato in eredita circa il 30% con il sistema dei cassonetti su strada, questo è un buon risultato seppur il servizio va migliorato,” spiega l’assessore.

Tra gli altri obiettivi raggiunti, nei primi sei mesi del 2017 si registra circa un -4000 tonnellate di rifiuti indifferenziati rispetto lo scorso anno e che, in termini economici, significa un risparmio per i cittadini di 650 mila euro di discarica.

L’obiettivo finale è quello di raggiungere il 65% di differenziata entro la fine dell’anno.

Articolo precedente1996 – Due grandi serate di festa alla Pigna di Sanremo
Articolo successivoLa Badalucco balneare, l’estate ai laghetti